Home Service


Social

Come raggiungerci

Fregola ai Calamaretti e Carciofi

Fregola-calamari-e-carciofi

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di fregola

  • 300 g di calamaretti puliti

  • 100 g di carciofi

  • 8 cucchiaini di olio
    extravergine di oliva

  • 1/2 bicchiere di brodo
    di pesce

  • 2 spicchi di aglio

  • sale

  • un pizzico di pepe

  • prezzemolo quanto basta

La fregola, simile al cous cous, ma a grana grossa, è una pasta originaria del Campidano di Cagliari e Oristano. Il nome probabilmente deriva dal latino fricare (“sminuzzare”), e si ottiene impastando semola di grano duro ed acqua, lavorando poi l'impasto con un movimento rotatorio dei palmi delle mani in modo da ottenere tante piccole palline,lasciate poi a seccare.

Preparate il brodo di pesce, quindi pulite e lavate con cura i calamaretti e tagliateli a pezzetti. Tagliate grossolanamente i carciofi e soffriggeteli con 2 spicchi di aglio intero nell'olio a fiamma bassa per circa 10 minuti. 

A questo punto unite i calamaretti, ben puliti e tagliati a pezzetti. Salate, pepate, aggiungete il brodo di pesce (mezzo bicchiere) e lasciate cuocere per pochi minuti.

Lessate la fregola in abbondante acqua salata, poi scolatela e mettetela a insaporire nella padella con il sugo.

Unite il prezzemolo, che avrete tritato finemente, mescolate e servite.
Buon appetito! 

sala ristorante

sala esterna

sala interna

la terrazza